venerdì 5 novembre 2010

ATTITUDINE


Si bravi.
E' facile sorridere ed essere felici quando tutto attorno a te gira per il verso giusto.



Quando hai un lavoro gratificante, quando sei amato, custodito, valorizzato.. quando hai le sensazioni giuste, quando ti senti importante, forte, sicuro, sereno. Quando ti regalano dodici rose, di cui una finta.



Diverso è se piove, piove, piove sempre... o se ti senti ansioso, preoccupato, impaurito... o se ti guardi attorno e fatichi a riconoscere le persone che vedi.

Tuttavia bisogna sorridere lo stesso.
Sorridere è una scelta, sempre.
Bisogna credere che le nostre azioni, anche le più piccole, possono davvero cambiare le cose. Possono migliorare, o peggiorare, la vita del nostro prossimo. Possono dare ad una giornata nera una sferzata di energia positiva.


Essere felici non è qualcosa che prendiamo dall'esterno.
E' qualcosa che proiettiamo.... e c'è caso che sia contagioso.
Comincia dentro di noi.
Anche quando è difficile.



  

3 commenti:

  1. Lo so..... Certe volte è davvero impossibile. O così appare. :(

    RispondiElimina
  2. Ehm, susa, ero io.... La Puff logged-off

    RispondiElimina