giovedì 30 aprile 2009

EVERYTHING IS ILLUMINATED


 


Ieri sera ho visto questo film.


Un capolavoro di poesia, ironia, tenerezza, paura, ricordi.


Splendido. Strano, divertente in certi punti ed amaro, tremendamente amaro in altri. Un film sulla memoria, su come mantenerla e come perderla, e soprattutto su quanto costa ritrovarla.


Un giovane ebreo americano di nome Johnathan va in Ucraina per ritrovare la donna che, si dice, abbia aiutato suo nonno a scappare in America e a salvarsi, durante la guerra. Ha una guida ucraina, un giovane strambo personaggio di nome Alex, dall'improbabile inglese ma di grandissima umanità, ed un autista che si crede cieco, il nonno di Alex. Girano giorni senza riuscire a trovare il luogo che cercano, una piccola cittadina... e qui ci sarebbe da parlare un anno sul significato di questo lungo vagabondare prima di giungere "al centro". Quando arrivano, trovano una donna, una sola, unica sopravvissuta di un massacro compiuto dai nazisti, che ha vissuto tutta la vita solo per mantenere vivi i ricordi, al punto di non sapere che la guerra è finita. Lei è  LA memoria. Il confronto con questa donna darà al giovane "Jonfen" (così lo pronunciano in Ucraina) le risposte che cercava sulla sua famiglia, e al giovane Alex alcune risposte che non avrebbe mai voluto avere sulla propria.


Capolavoro.


Vedetelo


Leggetelo


Fate qualcosa.

6 commenti:

  1. a costo di sembrarti vuota e superficiale... mi basta il tuo riassunto!!!!
    :)

    RispondiElimina
  2. Darling... lo so che non è il tuo genere. A me, un film "da grandi" ogni tanto ci vuole.... coi pargoli a nanna :D

    E stasera, il PG vuole vedere Il Codice da Vinci....

    RispondiElimina
  3. ecco, quello è ok
    io di film da grandi ne ho visti abbastanza... mi basta la vita, da grandi :)

    RispondiElimina
  4. SEI IL MIO MITO REB
    SUL SERIO!!
    :D

    RispondiElimina
  5. utente anonimo3 maggio 2009 12:38

    Io ho anche letto il libro.
    Bello! Bello!

    pensa a me, che guardo solo film da grandi... e sono la più giovane di tutti! :-/

    Ti abbraccio.
    In settimana ci vediamo per pranzo.

    V

    RispondiElimina
  6. Giovane topola,
    lo so che hai letto il libro
    e ti dimentichi che me l'hai pure regalato x Natale un paio di anni fa :D

    oki x pranzo cuando quieres

    RispondiElimina