giovedì 8 maggio 2008

ERBARIE A RACCOLTA

Orbene oggi mi occorre l'aiuto di qualche esperta erbaria.


Io ho un balcone non tanto grande ma molto molto caldo sul quale ogni primavera cerco di far fiorire un po' di colore. E' un balcone in muratura, esposto a ovest, che prende sole da mezzogiorno-le due del pomeriggio (secondo la stagione) fin le otto-nove di sera. In estate significa qualcosa come 50 gradi a livello del pavimento, ed in questa stagione quando il sole picchia attorno ai 35-40.


Dopo diversi tentativi negli anni, sono giunta ad avere un bel vaso di gerani rossi, che sono rimasti fioriti tutto l'inverno grazie alla mitezza del clima; un vaso con delle campanule bianche cascanti, che fanno fiori a profusione purchè vengano abbondantemente bagnati; alcune piante grasse di varia natura; un piccolo pinetto che ci sta provando, provando e provando con tutte le forze e una magnifica rigogliosa spettacolare nonchè enorme ortensia rosa che sta iniziando proprio ora a fiorire.


Queste sono diciamo le piante "consolidate". Poi ogni anno provo qualcosa di nuovo..... quest'anno ho preso una piantina di ribes rosso che si trova piuttosto in salute, ho trapiantato alcuni bulbi di fresia che stanno faticosamente facendosi forti e infine - ed ecco le note dolenti - due bei vasetti di violette cornute come quelle della foto. Da qualche tempo queste violette sono tristi e sconsolate. Le bagno, ma non bevono, e progressivamente si afflosciano, e stamattina le ho trovate tutte sdraiate per terra che fuoriuscivano dal vaso, ma ancora verdi, non secche, e con la terra ancora bagnata nonostante siano almeno 4 giorni che non le annaffio.


Aiuto. Please. Giardiniere erbarie erboriste esperte di pianticelle depresse, attendo ansiosa i vostri consigli!

5 commenti:

  1. purtoppo non ti posso aiutare.
    faccio parte dell'associazione pollice nero.
    ho provato a far crescere piante, ma l'unica che mi riesce di tenere in vita è il vasetto di basilico dell'esselunga.
    per fortuna al giardino ci pensa lui (oddio, il suo amico giardiniere, per la verità)
    ora stampo la tua richiesta e la prima volta che lo vedo glielo chiedo!

    RispondiElimina
  2. grazie my dear
    molto obbligata!
    :-)
    A.

    RispondiElimina
  3. Per quel poco che ne so, credo che le viole abbiano si bisogno di tanta luce ma non del sole diretto, però ti lascio questo link dove magari puoi trovare consigli più professionali.
    http://fioristamariangela.blogspot.com/

    Perchè non metti una bella boungaville? E' di facile gestione e colora il terrazzo che è una meraviglia ;o)

    RispondiElimina
  4. Grazie e ben ritrovata Essenza
    era molto tempo, eh?

    abbraccioni
    A.

    RispondiElimina
  5. Si parecchio, ma seppur con meno partecipazione nei commenti ho continuato a sbirciare tra le tue pagine ;o)
    Un grande abbraccio a te supermamma sprint!!

    RispondiElimina