lunedì 26 gennaio 2009

IL TAO DELLA VITTORIA


Colei che sa quando combattere e quando astenersi, vincerà;


Colei che sa quando utilizzare tanti soldati o pochi, vincerà;


Colei che gode del pieno sostegno delle truppe, vincerà;


Colei che è pronta a cogliere le opportunità favorevoli, vincerà;


Colei che riesce a liberarsi delle interferenze dei superiori, vincerà.




Questo è il Tao - la via retta che conduce alla vittoria, indipendentemente dal tipo di battaglia.




Facile, no??



:-/

7 commenti:

  1. utente anonimo26 gennaio 2009 09:41

    si praticamente una cosina da nulla...
    aleazul sloggata

    RispondiElimina
  2. sì facilissimo
    basta che un'entità superiore (te stessa) ti dica come fare

    RispondiElimina
  3. non
    ce
    la
    posso
    fare.

    triste, ma vero... :)

    RispondiElimina
  4. non dire così.
    tutte possiamo fare qualcosa.
    Almeno uno o due punti dovremmo essere in grado di controllarli... no?

    e... sappiate che ho in serbo di peggio x i prossimi post..... :-)

    Devo decisamente chiarirmi le idee!!

    RispondiElimina
  5. l'ho riletto tre volte... me ne trovi uno più facile? ;)

    RispondiElimina
  6. utente anonimo27 gennaio 2009 11:42

    e mi serviva proprio oggi rileggere sta robina semplice semplice.
    Bru

    RispondiElimina
  7. Non la si legge mai troppo mia cara!! Tu lo sai vero?? :-D

    RispondiElimina