martedì 2 febbraio 2010

CHIAMATEMI PROF.

Ciao a tutti... se ancora qualcuno mi legge dopo queste prolungate assenze :D


La novità + rilevante di questi giorni è che ebbene si, da oggi potete pure chiamarmi Prof e darmi del Vossia.


Ho accettato, con gioia e gratitudine, una collaborazione con l'azienda che organizza i corsi del sistema operativo che usiamo in agenzia. Ho sempre sognato di insegnare... il mio pallino era fare la prof di inglese, ma insomma....


Ed ora eccomi qui, tutti i martedì da oggi fino a metà aprile, entrerò con passo marziale (ahah) e piglio severo (ahahahah) in una classe di quinta superiore cercando di inculcare qualche basilare nozione in quelle testoline infarcite di facebook e patatine fritte.


La prima giornata è stata stupenda.


No, oddio, non è vero. C'è stato qualche problemino.... dei pc in aula computer ne funzionavano la metà... c'era una ragazza col mal di denti... due studenti hanno litigato e uno ha lanciato un gessetto attraverso la classe verso l'altro, mancandolo per un soffio... ogni mezz'ora quei candidi cervellini invocavano 5 minuti di pausa come se li stessi martoriando... però io mi sono divertita moltissimo.


Mi sono sentita nel mio, come dire... passeggiavo con aria rilassata in mezzo alla classe, dispensando consigli e saggezza, giocherellando con un gessetto... ho scritto alla lavagna... ho interrogato, che Dio mi perdoni... ho persino giustificato delle assenze e firmato il registro!!!


Insomma, ora mi sento come se avessi tradito la mia vera vocazione :)


Devo solo capire come gestire i problemi disciplinari... e come far passare a quegli adorabili angioletti che quello che sto insegnando  loro è bello, vivaddio, e divertente, e creativo..... e soprattutto utile.


Mi armo di buona volontà e per la prossima settimana spero di avere qualche buona idea. Per il momento, sto preparando qualche esercizio da far fare in classe all'inizio della prossima lezione... e mi balocco con l'idea di farne una gara: chi finisce prima, vince un cioccolatino.


Tutto, pur di tenerli svegli....

5 commenti:

  1. Ohhhhhhhhhhhhhhhhh! Insegni?!!? MA vieniiiiiiiiiiii! Ti voglio io come prof! torno a scuola e ti voglioooooooo!
    Beh intanto digli che sei una facebookara, che adori Farmville e che hai un blog. Passeranno tutta l'ora a scasinare in internet per raccogliere info su di te ma almeno acquisti punti!

    RispondiElimina
  2. utente anonimo4 febbraio 2010 15:24

    FICO ANDRE! DAVVERO FICO! io davo ripertizioni di matematica e mi piaceva tantissimo...ma questo è meglio molto meglio! tienici aggiornati, che ne sai che non nasca un blog nel blog..! Dott. House e casalinghe disperate ,  PP in....
    VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! un bacione.
    WORLIKEPRINCESS
    p.s. sai chi sono vero??

    RispondiElimina
  3. Si vince un cioccolatino?!?Voglio venire anche iooooooo!!!!!
    un bacio, cara :)

    RispondiElimina
  4. Ma ciao Prof, che bello che sei tornata a scrivere sul tuo blog!!!
    Ed ovviamente voglio venire ad assistere ad una delle tue lezioni, dici che posso ancora passare per uno studente di quinta liceo?!? Come dici?!? Che la vedi dura, come disse il calcestruzzo all'armatura?!? [battuta molto in voga tra gli architetti, infatti è copyrighted by Il Conte Rosso]

    Ti voglio bene!
    Baciotti,
    Luigi

    RispondiElimina
  5. Ma perchè non aggiorni più il blog Andre?!? Anche tu fissa solo su FacciaLibro?!? Daiiiiiiiiiii, torna a scrivere qui!!!E poi: sentiamoci per telefono chè, forse, c'è una novità che ci tengo a raccontarti...Besos,Luis

    RispondiElimina