giovedì 4 settembre 2008

QUI CE STANNO A COGLIONA'


No, scusate.


Volevo sincerarmi che tutti voi foste al corrente della grande novità, dell'illuminata riforma, dell'epocale cambiamento, dell'idea geniale.


Della fantastica, meravigliosa, stragalattica, megafigata che accoglierà i fortunati bambini che inizieranno la scuola elementare nel 2009 (ups, è solo l'anno prossimo):


IL MAESTRO UNICO!!!


Ma dico, come abbiamo fatto a non pensarci prima? come avranno fatto i precedenti ministri dell'istruzione a non capire, a non rendersi conto, a non realizzare che la soluzione a tutti i  problemi della scuola primaria (edifici fatiscenti, mancanza di fondi, precariato, programmi del Carlo Cudega, insegnanti ignoranti, educaizione fisica totalmente assente,  ecc...) si potessero risolvere così, semplicemente, con un colpo di bacchetta, oplà, il maestro unico, ma porcodiavolacciodemonio come mai non ci abbiamo pensato prima?????


Come? Come dice, signora, scusi? Ah... il maestro unico c'è sempre stato? ah, capisco... ehm. Ecco.


Scusate, devo aver frainteso allora.


Credevo che stessimo parlando di una riforma rivoluzionaria, di una novità assoluta, di una imprescindibile miglioria. Come quando finalmente, con gran risonanza pubblicitria, abbiamo abbandonato i  pannolini "boy" e "girl"  per passare a quelli unisex, per dire.


Prego? Di nuovo lei? ma che vuole? Ah... anche i pannolini sono sempre stati unisex, quelli sessuati sono solo una recente variante.. capisco... mmh le mie scuse, nuovamente...


Oggi evidentemente non è la mia giornata.


6 commenti:

  1. è come viaggiare nel tempo no? fico!

    RispondiElimina
  2. magari ci coglionassero solo sulla scuola...siamo un popolo di ringhioniti...troppa chiesa e troppa mediaset,chissà quando lo capiremo...

    RispondiElimina
  3. @lostregone: parole sante, parole santissime :-)

    @demo: ... dici?? ahah.

    Benvenuti entreambi nella mia umile dimora!

    RispondiElimina
  4. il maestro unico l'ho avuto pure io ^^
    poi sono passati ai dieci mila maestri perchè lo stato aveva un sacco di gente da mantenere che di fatto non lavorava.......ed ora che siamo in recessione torna all'unico così ne lascerà a casa un pò e avrà meno stipendi da pagare .
    salut mamma ^^
    dai...però....ora con il maestro unico avrai il vantaggio di non dover parlare con 150 maestri per sapere come va il pargoletto a scuola ^^

    RispondiElimina
  5. glissons, ti prego, sull'argomento scuola.
    mia figlia, che ha fatto gli esami di riparazione questa settimana (scienze e matematica), saprà se è passata due giorni prima dell'inizio della scuola.

    RispondiElimina
  6. @nonsodove: no, ma penso che valga per quelli che iniziano la prima. Ora della riforma il Ric sarà in quarta, mi sa che ci teniamo le maestre che abbiamo. Per il Lo, ciao, ha 13 mesi, ora che va a scuola chissà che altro avranno combinato....

    @Reb: in bocca al lupo......... brrr!

    :-)
    A.

    RispondiElimina